Blog

Nuovo Centro Giovanile ad Isola del Gran Sasso: un progetto di rinascita
08 aprile 2019

Rinnovare per rivivere è lo spirito con cui associazioni ed enti locali stanno collaborando per rilanciare il territorio e creare una comunità attiva e propositiva ad Isola del Gran Sasso, dopo aver dovuto affrontare la difficile fase post-terremoto.
Il Centro di aggregazione giovanile di via Borgo Pagliara vecchia ha ripreso le attività negli ultimi quattro mesi, in una veste più funzionale alle nuove esigenze, con nuovi arredi, supporti tecnici e ludici; le attività sono garantite quotidianamente e si prevede anche lo svolgimento di eventi serali.
Per l’occasione è stata inaugurata una nuova sala prove musicale di livello professionale, a cui verrà affiancata una moderna sala convegni, nei locali della scuola primaria, forniti in comodato d’uso gratuito dal Comune.

Grazie ai finanziamenti del bando “Reti per l’aggregazione giovanile/2” del Dipartimento per la Salute e il welfare della Regione Abruzzo, intercettati dalla Comunità montana di Tossicia, ed al supporto dell’amministrazione comunale, con l’assessore al turismo ed associazionismo Amelide Francia, in collaborazione con l’associazione “Le Tre Porte”, con presidente Gianluca Di Carlo e Miki Capuano, insieme alla Comunità Montana del Gran Sasso (soggetto attuatore dell’intervento con la partecipazione del commissario e del responsabile dei servizi sociali Nando Timoteo e Piergiorgio Possenti), che hanno partecipato al bando del progetto solidarietà per i Comuni del Cratere, promosso dal Comitato Sisma del Centro Italia, è stato possibile dar vita ad iniziative locali per restituire il senso della socialità alla comunità isolana.

Questa iniziativa vuole incoraggiare nuovi progetti culturali di adulti e ragazzi, e favorire l’inclusione sociale attraverso eventi condivisi, come ad esempio la “Banca del Tempo” che crea le basi del circuito del volontariato tra cittadini.
Usando il linguaggio universale della musica nasce una postazione web radio e la trasmissione #facciamocentro in diretta ogni mercoledì, dal 22 marzo al 28 aprile, sulla frequenza online www.spreaker.com per divulgare l’informazione locale a 360°. La programmazione prevede l’integrazione di rubriche e puntate speciali con le istituzioni locali.
Tra i primi eventi in programma c’è un ciclo di incontri sull’educazione alimentare, dalla dieta mediterranea alla promozione dei prodotti tipici del territorio, con gli esperti Paolo De Cristofaro e Luciano Pollastri, rivolti agli studenti della scuola media e agli adulti.
Nell’ambito del progetto sono state realizzate anche una piccola biblioteca ed una postazione meteo, e sono state posizionate web-cam sul Gran Sasso e nei luoghi più significativi del borgo.

counter