Perchè DiscoverTeramo

L’Abruzzo tra mari e monti è una terra di forti contrasti, di complessità irriducibili e particolarmente evidenti sul versante teramano del Gran Sasso. Il senso di ospitalità verso chi arriva è connaturato a questa terra dalla peculiare conformazione, “diciamo addirittura un’isola, schiacciata tra un mare esemplare e montagne che non è possibile ignorare” (cit. Ennio Flaiano). Proprio per dare conto di tutto questo e offrire un’esperienza autentica del nostro territorio, il Consorzio B.I.M. ha voluto realizzare il progetto di marketing e promozione territoriale “Discover Teramo”: un portale che vuole essere porta d’accesso a un territorio ricco di potenzialità e di scoprirlo non solo superficialmente, ma di addentrarsi nel suo cuore più profondo, dalla montagna al mare, valorizzando i suoi innumerevoli percorsi di natura, storia, arte, gusto e cultura che si dispiegano nei 26 Comuni che fanno parte del nostro Consorzio, il Bacino Imbrifero Montano Vomano-Tordino di Teramo (più semplicemente B.I.M.). Abbiamo inteso dare al turista, anche a quello di prossimità, l’opportunità di apprezzare pienamente l’offerta ricca di terra generosa ma spesso non adeguatamente valorizzata, che è uno straordinario concentrato di natura, di tesori, di testimonianze di arte millenaria, di folklore e tradizioni racchiuse nei suoi borghi, di prodotti di grande qualità e di eccellenze gastronomiche.

Con DiscoverTeramo abbiamo anche noi iniziato un viaggio, un’avventura che speriamo possa coinvolgere nel prosieguo sempre più attori istituzionali in una rete di promozione del nostro meraviglioso comprensorio e operatori del settore, per incrementare sempre più il livello di attrattività e ricettività.

Il Presidente del Consorzio BIM Teramo
Moreno Fieni

counter