Chiesa di San Salvatore

Per segnalare eventuali aggiunte, modifiche e/o correzioni clicca su "Proponi un contenuto"

È in una posizione leggermente appartata rispetto al borgo di Fano a Corno, piccola frazione di Isola del Gran Sasso. Ha un’origine antica, visto che fu eretta sulle rovine di un vecchio Fanum (tempio) e dal 1046 venne gestita dagli Avellaniti di San Pier Damiani. L’edificio attuale, però, è più recente e quasi sicuramente è il frutto di una ricostruzione del 1703 resa necessaria dai danni ingenti provocati dal terremoto.

Il tetto è a capanna e la facciata si presenta a coronamento mistilineo. Il portale è sormontato da una grande finestra rettangolare e sulla parete posteriore di sinistra svetta una massiccia torre campanaria a base quadrata che accoglie tre campane la più piccola delle quali è la più antica, dato che risale all’XI secolo. Un importante restauro del 1962 ha fatto tornare alla luce un affresco della Madonna del Rosario che reca la data MDLXXX.

Contatti
Chiesa di San Salvatore
Frazione Fano a Corno, 64045 Isola del Gran Sasso DíItalia TE
Lat: 42.490666
Lng: 13.611987
counter